Sei in cerca di una soluzione che ti aiuti a gestire la tua patologia infiammatoria, migliorando la dolorabilità?

Sei in cerca di una soluzione che ti aiuti a gestire la tua patologia infiammatoria, migliorando la dolorabilità?

Non ne puoi più di alzarti al mattino e non riuscire a stare in piedi, di sentirti più stanca di quando sei andata a letto.

Non ti spieghi perchè hai sempre le mani gonfie e doloranti.

Non ti spieghi perchè avverti il tuo corpo bruciare, anche in pieno inverno.

Non ti spieghi perchè hai difficoltà a concentrarti.

Non ti spieghi perchè hai difficoltà a svolgere il tuo lavoro.

Non ti spieghi perchè non puoi occuparti più dei tuoi figli come una volta.

Non riesci a darti una spiegazione a tutto quello che ti sta accadendo.

Metti le catene alla tua patologia e non permetterle più di imprigionarti in un mondo fatto di paure e rinunce!

La causa alla radice dei tuoi problemi è: l’INFIAMMAZIONE.

E’ l’infiammazione che:

  • non ti consente di avere un sonno riposante
  • ti fa sentire continuamente stanca
  • ti impedisce di perdere peso, che hai accumulato a causa dei tanti farmaci (tra cui il cortisone)
  • ti causa problemi di digestione
  • ti fa sentire continuamente gonfia
  • ti provoca disturbi dell’umore come ansia, depressione ed irritabilità
  • influenza negativamente la tua fertilità
  • contribuisce allo sviluppo di alterazioni cutanee (orticaria ed altre manifestazioni)
  • ti causa alvo alterno (diarrea e stipsi)
  • favorisce la presenza della febbricola
  • ti arreca squilibri ormonali
  • comporta debolezza muscolare
  • determina difficoltà di concentrazione

É giunto il momento che tu agisca alla radice dei tuoi problemi:

 SPEGNI LA TUA INFIAMMAZIONE!

Lo so, sei sfiduciata perchè nonostante i molti farmaci che assumi, provi continuamente dolore.

Emicrania, bruciore alla pelle, cicli mestruali abbondanti e dolorosi, nausea, stanchezza, mani e piedi violacei, difficoltà a concentrarti, spasmi muscolari.

Voglio dirti che, non sei sola.

E’ successo anche a me di sentirmi continuamente stanca, di avere dolori notte e giorno, di non riuscire a riposare la notte, mi era difficile studiare e concentrarmi durante le lezioni a scuola.

É accaduto anche ad Estella, affetta da fibromialgia, sentirsi sfiduciata ed avere paura di ritornare ad essere schiava della sua patologia…

Immagine2 mod

Sono la dottoressa Concetta Zito, biologa nutrizionista ed affetta da artrite reumatoide.

L’artrite ha condizionato la mia adolescenza, non sapevo come affrontarla.

Brancolavo nel buio, avevo solo 13 anni quando mi fu diagnosticata.

Non mi sono arresa, ho studiato e messo a punto un metodo che, mi ha permesso di incatenere l’artite mandandola in remissione.

So benissimo che una patologia autoimmune non scompare, una volta che si attiva è per sempre, proprio come un diamante!

Ma, come un diamante sta incastonato nella pietra, così ho relegato l’artite, immaginandola all’interno di una piccola cella del mio corpo.

Sono la dottoressa Concetta Zito, biologa nutrizionista ed affetta da artrite reumatoide.

L’artrite ha condizionato la mia adolescenza, non sapevo come affrontarla.

Brancolavo nel buio, avevo solo 13 anni quando mi fu diagnosticata.

Non mi sono arresa, ho studiato e messo a punto un metodo che, mi ha permesso di incatenere l’artite mandandola in remissione.

So benissimo che una patologia autoimmune non scompare, una volta che si attiva è per sempre, proprio come un diamante!

Ma, come un diamante sta incastonato nella pietra, così ho relegato l’artite, immaginandola all’interno di una piccola cella del mio corpo.

L' Alimentazione come Principio Attivo

Chi è affetta da una patologia infiammatoria cronica è costretta a prendere continuamente farmaci, che se da un lato riducono i sintomi, dall’altro causano numerosi effetti collaterali (es: il cortisone che provoca l’aumento di peso, ma questo effetto collaterale è il minore dei mali).

Appunto i farmaci agiscono sui sintomi, non sulla causa!

L’alimentazione invece può essere un’arma potente nelle nostre mani, anzi nella nostra pancia.

Cosa significa principio attivo?

Il principio attivo è quella sostanza che agisce nel corpo, apportando dei cambiamenti, come la riduzione dell’infiammazione e della dolorabilità.

Il principio attivo però, non è presente solo nei farmaci ma anche all’interno degli alimenti.

E sono proprio i vari principi attivi, contenuti negli alimenti che, dobbiamo usare affinchè il nostro corpo possa ottenere dei benefici e liberarsi dell’infiammazione.

L’alimentazione come principio attivo, è il metodo che ho messo a punto per sconfiggere l’infiammazione e mandare in remissione l’artrite reumatoide.

L' Alimentazione come Principio Attivo

Chi è affetta da una patologia infiammatoria cronica è costretta a prendere continuamente farmaci, che se da un lato riducono i sintomi, dall’altro causano numerosi effetti collaterali (es: il cortisone che provoca l’aumento di peso).

Appunto i farmaci agiscono sui sintomi, non sulla causa!

L’alimentazione invece può essere un’arma potente nelle nostre mani, anzi nella nostra pancia.

Cosa significa principio attivo?

Il principio attivo è quella sostanza che agisce nel corpo, apportando dei cambiamenti, come la riduzione dell’infiammazione e della dolorabilità.

Il principio attivo però, non è presente solo nei farmaci ma anche all’interno degli alimenti.

E sono proprio i vari principi attivi, contenuti negli alimenti che, dobbiamo usare affinchè il nostro corpo possa ottenere dei benefici e liberarsi dell’infiammazione.

L’alimentazione come principio attivo, è il metodo che ho messo a punto per sconfiggere l’infiammazione e mandare in remissione l’artrite reumatoide.

Cosa dicono di me, le mie Fenici

Un piano alimentare specifico per la tua patologia infiammatoria ed autoimmune

Torna a sorridere a tavola, senza più rinunciare al piacere di un buon piatto

Liberati della tua patologia e rinasci anche tu, come una Fenice, dalle tue stesse ceneri.

Un piano alimentare specifico per la tua patologia infiammatoria ed autoimmune

Torna a sorridere a tavola, senza più rinunciare al piacere di un buon piatto

Liberati della tua patologia e rinasci anche tu, come una Fenice, dalle tue stesse ceneri.

1691760060363

Entra anche tu nel mondo APAdiet

Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornata sulle ultime
novità dal mondo della nutrizione